9 min read 

I livelli di supporto e resistenza sono importanti livelli visualizzati sul grafico dell’asset, che servono da riferimento per il prezzo. Fare trading sugli sfondamenti e sulle inversioni è un metodo popolare per determinare i punti di ingresso.

Le linee di supporto e resistenza sono l’indicatore di analisi tecnica più ovvio. Come minimo, vale la pena di usarli perché un numero altissimo di investitori e trader in tutto il mondo si affidano a loro.

Le linee di supporto e resistenza sul grafico

La linea orizzontale sul pannello di tracciamento IQ Option

È possibile tracciare queste linee su qualsiasi tipo di grafico: a barre, a candele, ad aree o a linee. Tuttavia, come altre forme di analisi tecnica, sono più chiaramente visibili sul grafico a candele o a barre. I livelli di supporto e resistenza permettono ai trader di determinare in che momento acquistare un asset dal prezzo in calo e il momento giusto per venderlo.

Come si può vedere, i livelli di supporto e resistenza riflettono i picchi e i cali sul grafico del prezzo. Questi estremi del prezzo sono i fondamentali del trading. Riflettono la legge del mercato finanziario: il l’offerta del fornitore e la domanda dell’acquirente. I livelli di supporto e resistenza si formano sul grafico perché chi compra è guidato dal livello del prezzo raggiunto l’ultima volta. Nel tentativo di evitare i rischi, iniziano a disfarsi delle proprie posizioni attuali a un livello sicuro.

I trader che usano i livelli di supporto e resistenza si servono di strategie sia per i rimbalzi dal livello, che per gli sfondamenti del livello.

Rimbalzi

Quando il prezzo si avvicina ai livelli da cui è rimbalzato in precedenza, può rimbalzare nuovamente, formando quindi un canale del prezzo.

L’immagine sopra mostra il movimento del prezzo in piano, con estremità ben delineate. Il limite superiore del piano serve come resistenza per il mercato, mentre quello inferiore serve da supporto. Molti trader considerano il rimbalzo come un’opportunità di ingresso, chiudendo la posizione quando il prezzo raggiunge l’estremità superiore.

In modo analogo, un punto di ingresso per la vendita è il momento del rimbalzo dal livello di resistenza all’estremità superiore, ottenendo un profitto al livello di supporto. Oltre ai livelli orizzontali di supporto e resistenza, esistono anche i livelli inclinati. Sono chiamati linee del trend.

La linea del trend e il livello di supporto formano un triangolo

Le linee del trend indicano la direzione del movimento del prezzo. Si formano utilizzando i livelli massimi locali del trend al ribasso e i livelli minimi del trend al rialzo.

Ricorda che è possibile anche aggiungere i livelli orizzontali sul grafico del prezzo, come parte della strategia generale.

Potenziali punti di ingresso sui livelli orizzontali

È anche possibile trasformare un vecchio livello di resistenza in una nuova linea di supporto (quando il prezzo dell’asset aumenta), e viceversa per un andamento al ribasso. Le frecce indicano i potenziali punti di ingresso che potrebbero essere impiegati in questo caso particolare. I ritracciamenti nella direzione del trend possono essere considerati uno dei segnali.

Se il ritracciamento è più forte e il prezzo sfonda la linea del supporto, i trader prenderanno in considerazione l’adozione di una strategia basata sullo sfondamento dei livelli di supporto e resistenza.

Sfondamenti

Gli sfondamenti di supporto e resistenza offrono un’opportunità di cavalcare un trend forte. Si noti che questa tecnica è più complicata da applicare rispetto alla precedente, perché il trader dovrà monitorare il mercato in modo pressoché costante per non farsi sfuggire un punto di ingresso. Molti trader che sfruttano lo sfondamento non entrano immediatamente, ma sttendono il ritracciamento in seguito allo sfondamento, e solo allora fanno il proprio ingresso.

Ingresso sul mercato dopo un ritracciamento

Falsi

Gli sfondamenti dei livelli di supporto e resistenza possono essere reali o falsi. I falsi sfondamenti spesso confondono i trader, poiché il prezzo oltrepassa il livello e dovrebbe quindi seguire una buona onda, ma invece assume il comportamento opposto – il prezzo torna entro il livello e si dirige nella direzione opposta.

In tali casi è preferibile attendere la chiusura della candela successiva allo sfondamento e analizzare la situazione del mercato. Se il prezzo torna all’interno dopo lo sfondamento e la candela si forma nel senso contrario allo sfondamento stesso, si tratta probabilmente di un falso segnale.

Nel caso di uno sfondamento reale, alcuni trader preferiscono entrare con il ritracciamento in seguito allo sfondamento.

Conclusione

Il trading sui livelli di supporto e resistenza sfrutta la psicologia delle masse: i partecipanti del mercato si concentrano su come il prezzo si è comportato in situazioni analoghe nel passato. Misurano i prezzi massimo e minimo dell’intervallo temporale corrente (ad esempio, la settimana precedente) e valutano gli eventi che sono avvenuti durante tale intervallo o che potrebbero avvenire nel prossimo futuro. Se le informazioni di background in merito all’asset non suggeriscono alcun elemento di disturbo e non ci sono eventi che potrebbero influire sul comportamento dell’asset in modo maggiore rispetto alla settimana precedente, è logico dedurre che il prezzo rimarrà nello stesso corridoio per un certo tempo.

Per applicare questo metodo nel trading, dovrai imparare a costruire le linee di supporto e resistenza e a monitorare le notizie in background per evitare di affrontare uno sfondamento inaspettato. Ricorda che nessuno strumento di analisi tecnica è preciso al 100%, dal momento che tutti possono fornire dei falsi segnali.

Fai trading qui

Il presente articolo non rappresenta un consiglio di investimento. Qualsiasi riferimento a movimenti o livelli di prezzo passati è di carattere informativo e basato su analisi esterne, non forniamo alcuna garanzia che tali movimenti o livelli si possano ripresentare in futuro. In conformità con i requisiti imposti dall'Autorità europea degli strumenti finanziari e dei mercati (ESMA), il trading con le opzioni binarie e digitali è disponibile esclusivamente ai clienti categorizzati come clienti professionisti.


INFORMATIVA GENERALE SUI RISCHI:


I CFD sono strumenti complessi e comportano il rischio elevato di perdere soldi rapidamente a causa dell'effetto leva. Il 77% degli account degli investitori al dettaglio perdono soldi quando fanno trading con CFD tramite questo fornitore. Dovresti assicurarti di aver compreso il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di assumerti l'alto rischio di perdita del tuo denaro.