5 min read 

Spotify (SPOT) è un altro gigante della tecnologia (dopo Dropbox) che ha annunciato una IPO a marzo. Quali saranno le conseguenze per la società e per te come trader? Bene, 1) Spotify è destinato a crescere ulteriormente nel corso del prossimo mese e 2) presto farà la propria comparsa sulla piattaforma IQ Option. Al momento opportuno, potrai trovare la società nella sezione CFD della trade room.

Spotify è un servizio di streaming di musica, broadcast e – da poco tempo – di video, che permette di accedere ai contenuti desiderati online, senza la necessità di scaricarli o acquistarli. È tuttavia necessario pagare l’iscrizione. Circa il 70% del profitto viene distribuito ai proprietari dei diritti.

Cosa possiamo aspettarci?

Il valore della società è attualmente stimato pari a $20 miliardi. Le previsioni, o scommesse, dei rappresentanti di Spotify vogliono farci credere che nel 2018 le perdite della società subiranno una riduzione e che i margini aumenteranno sensibilmente. Spotify prevede inoltre di incrementare le proprie vendite, superando finalmente la soglia dei $6,5 milioni. La società prevede che il suo pubblico globale raggiunga i 200 milioni di utenti quest’anno, il che si traduce approssimativamente in un aumento delle vendite del 20-30%. Tuttavia, questo potrebbe non essere un compito facile per Spotify, considerando la crescita complessiva più lenta. Per fare un confronto, durante l’ultimo anno le vendite della società sono aumentate del 38%.

Secondo i suoi rappresentanti, il modello di business di Spotify diventa più fattibile man mano che la società cresce. Una prova di ciò può essere individuata nelle metriche finanziarie chiave della società. Nel 2016, i margini lordi erano pari al solo 14%. Se la previsione è verosimile, quest’anno la società raddoppierà i guadagni, salendo al 25%.

Le dinamiche di vendita positive si traducono solitamente in prezzi azionari più elevati. Tuttavia, per una società che si è unita solo di recente alla folla di imprese quotate in borsa, devono essere presi in considerazione molti fattori. Ad esempio, Dropbox non ha mai realizzato profitti nei suoi 11 anni di vita e ha comunque dimostrato un apprezzamento del 36% subito dopo l’IPO.

Ma per quanto riguarda la concorrenza, cosa deve temere la società? Per il momento c’è solo un importante concorrente che Spotify deve affrontare ed è Apple Music. Tuttavia, Spotify “ha una portata quasi doppia rispetto a quella del nostro concorrente più vicino, Apple Music.” L’attenzione su un singolo prodotto può essere un enorme vantaggio quando lo scontro è con un gigante come Apple.

Come fare trading?

Ecco come puoi fare trading con contratti per differenza con Spotify come asset sottostante sulla piattaforma IQ Option:

  • Fai clic su Apri nuovo asset (+) nella parte superiore della schermata e seleziona “CFD”,
  • Trova la società nell’elenco degli asset disponibili,
  • “Compra” se pensi che la società sia destinata a crescere, o “Vendi” se credi che sia in arrivo un deprezzamento.

Sia i movimenti al rialzo, che quelli al ribasso del prezzo delle azioni Spotify costituiscono importanti opportunità di trading. In realtà, entrambe le strategie possono essere utilizzate consecutivamente a seconda del comportamento del mercato. Quando un trader ritiene che la società stia per fare un annuncio positivo, introdurre un nuovo prodotto o divulgare un rapporto sugli utili migliore del previsto, dovrebbe considerare l’acquisto. Quando, al contrario, la società sta attraversando un periodo di depressione, la vendita può essere un’opzione.