7 min read 

In uno dei precedenti articoli abbiamo affrontato il tema della sicurezza del tuo conto IQ Option in relazione alle transazioni e alla procedura di verifica: IQ Option è sicuro? Le risposte alle tue domande

Tuttavia, la sicurezza del trader è anche di sua responsabilità. Purtroppo, di tanto in tanto i trader dichiarano di essere stati contattati da persone che affermano di essere dipendenti di IQ Option e richiedono l’invio di somme di denaro in cambio di servizi legati al trading. Vedremo nel dettaglio cosa accade in queste situazioni e ci assicureremo che, in una situazione analoga, tu sappia esattamente cosa fare.

Qualcuno mi ha contattato tramite Facebook/WhatsApp/Telegram, è un dipendente di IQ Option?

La risposta è sempre no. I dipendenti di IQ Option non contattano mai i clienti tramite i social media. Nè richiedono mai l’esecuzione di alcuna transazione con i fondi dei clienti, in particolar modo se si stratta di trasferimenti su conti o portafogli elettronici personali. Quali sono le azioni da intraprendere quando si viene contattati da un truffatore che si presenta come un dipendente di IQ Option?

  • Verifica il mezzo tramite cui avviene il contatto: se è possibile essere contattati tramite telefonata o email, un dipendente di IQ Option non vi contatterà mai usando un social media.
  • Presta attenzione a ciò che dice. Se la persona che ti contatta ti chiede denaro, promettendo una strategia di trading garantita al 100% o offrendo i suoi servizi, si tratta senza dubbio di una truffa e addirittura rispondere potrebbe rappresentare un rischio. La soluzione migliore è quella di ignorare il messaggio e bloccare il mittente.
  • Se hai ricevuto un’email o una telefonata e non sei certo dell’identità del contatto, puoi sempre contattare il team del servizio assistenza per avere dei chiarimenti in merito. Saranno in grado di verificare se la persona che ti ha contattato è legata alla società o meno.

Cosa posso fare per assicurarmi di non essere truffato?

Non è possibile escludere completamente la possibilità di essere contattati da truffatori. Pertanto, se dovesse accadere, dovrai essere preparato e agire in modo razionale. 

  • Non comunicare mai le informazioni del tuo conto e non permettere mai a nessuno di accedervi. I dipendenti di IQ Option non ti chiederanno mai la tua password.
  • Non inviare denaro a nessuno tramite conti o portafogli elettronici personali: il solo modo per depositare sulla piattaforma IQ Option è farlo direttamente dalla pagina di deposito del sito web.
  • Ricorda che, come previsto dal regolamento della piattaforma, l’esecuzione di operazioni di trading da parte di terzi non è consentito. Questo significa non solo che i dipendenti di IQ Option non si offriranno mai di fare trading al posto tuo, ma che se chiunque altro opera per tuo conto rappresenta una violazione per cui potresti essere bloccato.
  • IQ Option non ti chiederà mai del denaro per sbloccare il tuo conto. Se qualcuno ti offre questo tipo di servizio sta mentendo.
  • Se il personale di IQ Option ti contatterà, si presenterà con il suo vero nome, ti chiamerà per assicurarsi che tutto vada bene o, eventualmente, per condividere delle notizie di mercato. Tuttavia, non ti chiederà mai di eseguire un deposito e non ti prometterà mai alcun tipo di risultato.
  • Il personale di IQ Option non forza i clienti, non li minaccia, nè richiede insistentemente l’invio di denaro.

Credo che il mio interlocutore sia un dipendente di IQ Option. Posso verificarlo?

Sì, certamente. Come già detto, puoi sempre contattare il team del servizio assistenza e chiedere chiarimenti. Se non hai risposto a una chiamata di un dipendente IQ Option perché non eri sicuro della sua identità, non ti preoccupare: i nostri specialisti potranno programmare una nuova chiamata, se necessario. 

Posso segnalare un truffatore?

Sì, se sei stato contattato da qualcuno che finge di essere un dipendente IQ Option, puoi contattare il team del servizio assistenza e indicare i link al profilo del truffatore sui social media, inviare screenshot e altre prove, i nostri specialisti analizzeranno la questione.

Tuttavia, ti ricordiamo che secondo quanto previsto dalla nostra Politica sulla privacy, “L’uso del sito web tramite il nome utente e la password del Cliente è di esclusiva responsabilità del Cliente stesso. La Società non sarà ritenuta responsabile per eventuali usi non consentiti e per la verifica che sia effettivamente il Cliente a eseguire operazioni sul proprio conto”. Questo significa che la società non è in alcun modo responsabile per l’uso non consentito del tuo conto, nè per le perdite che ciò potrebbe causare. Ogni trader è responsabile per il proprio saldo di trading, è fondamentale pertanto adottare un approccio cauto e tutelativo verso i propri fondi.

Fai trading adesso