5 min read 

Per un trader di successo, concentrato sull’obiettivo, tenere un diario è d’obbligo. Per migliorare le tue abilità nel trading, dovrai saper misurare le tue prestazioni, analizzare le strategie di trading e regolare il tuo approccio di conseguenza. Ed è proprio per questo che il diario di trading è perfetto. Svolge le funzioni del tuo allenatore personale e del tuo mentore. Osservare occasionalmente tutti gli errori che hai commesso in passato sarà utile per evitare di ripeterli in futuro. Questo strumento tanto semplice, quanto efficace, ti permetterà di aumentare considerevolmente la disciplina e la costanza. Il diario può addirittura aiutarti a liberarti finalmente di certe abitudini inutili, innalzando i tuoi risultati di trading.

Cos’è un diario di trading?

In parole semplici, un diario di trading è una raccolta di tutte le operazioni e delle relative informazioni. Che tipo di informazioni contiene? Tutto ciò che ritieni importante, dal tuo stato emotivo alle osservazioni sul mercato. Inoltre, ci sono alcuni punti da tenere in mente. Le voci da prendere assolutamente in considerazione sono:

  • Le condizioni del mercato prima, durante e dopo l’operazione. Queste informazioni ti permetteranno di valutare le ragioni dietro ogni operazione e di riconoscere quindi le buone operazioni dalle cattive.
  • Cosa è andato bene. Anche le operazioni più devastanti possono lavorare a tuo vantaggio se sai imparare da esse. C’è qualcosa che, nonostante la perdita subita, è andato per il verso giusto? Ad esempio, la tua capacità di determinare la direzione del trend e la sua forza, una giusta gestione del rischio, ecc. Non aver timore di riconoscere i tuoi meriti.
  • Nuove idee. Il trading non consiste solamente nel perfezionamento di concetti che già conosci, ma anche nella scoperta di cose nuove. Impegnandoti nella stesura di un diario di trading, avrai l’opportunità di testare al meglio nuovi approcci e nuove idee.
  • Errori commessi. Probabilmente il punto più importante di questa lista. Dopotutto, l’obiettivo del diario di trading è quello di renderti un trader migliore. Solo imparando dagli errori commessi sarai in grado di migliorare.

Cos'è un diario di trading e perché ne hai bisogno?

Perché è importante?

Per migliorare la tua performance di trading, dovrai sicuramente liberarti delle tue emozioni. Uno dei modi più semplici per farlo è quello di tenere un diario e di aumentare la propria disciplina. Con l’aiuto di questo semplice strumento, diminuirai notevolmente il numero di operazioni casuali e, quindi, sarai in grado di gestire meglio le tue perdite.

Stai già organizzando un diario? Più facile a dirsi che a farsi. Il diario di trading richiede un certo sforzo e impegno, specialmente all’inizio, quando ancora non si è presa l’abitudine. Non lasciarti spaventare dalla sfida di adottare e mantenere una routine necessaria. Alla fine ne varrà senza dubbio la pena.

Organizzare un diario

Il pannello “Cronologia del trading” (nell’angolo in alto a destra della trade room) è uno strumento utile, ma non può sostituire il diario di trading. Come già sai, non è sufficiente osservare i prezzi di apertura e di chiusura di un asset, poiché è necessario tenere conto delle condizioni prevalenti di mercato prima e dopo l’operazione. Puoi tenere il diario su un foglio Excel, oppure usare un’applicazione dedicata.

Qualsiasi cosa sceglierai, non dimenticarti di rivedere il tuo diario con una certa frequenza. Un diario di trading che non viene rivisto con attenzione una volta ogni tanto è totalmente inutile. Osserva di tanto in tanto la cronologia del trading (da una a quattro volte al mese). Nota gli errori commessi, analizza le operazioni di maggior successo e cerca di imparare qualcosa di nuovo ogni volta che apri il tuo diario.

Vai alla piattaforma