7 min read 

Il Mercato dei cambi (Forex) è la più grande sfida che un mercato possa offrirvi. Con un valore medio di scambi giornalieri di circa $383 miliardi di dollari, il mercato Forex supera di gran lunga qualsiasi altro mercato che si possa trovare là fuori, incluso il mercato azionario.

Vi sono molte opportunità che il Forex mette a vostra disposizione, ma anche grandi responsabilità quando giochiamo a questo gioco. Gli asset sono volatili 24 ore al giorno, quindi in questo mondo non c’è posto per le sicurezze. In ogni caso, ci sono 7 principali rischi delle valute che possono essere evitati. Vediamo le tappe della vostra attività Forex che richiedono una maggiore attenzione.

1. Rischi Tasso di Interesse

Nelle operazioni commerciali con Forex, la vostra attenzione dovrebbe essere concentrata sul tasso di interesse. Il tasso di interesse è influenzato dalle 8 banche centrali mondiali, che basano le proprie decisioni su indicatori economici esterni (Indice dei Prezzi al Consumo, Spesa dei Consumatori, Attività Lavorativa, Mercato Subprime o Vendita di Immobili).

Quanto maggiore è il tasso di interesse, tanto maggiore è il profitto. Tuttavia la fluttuazione delle valute ha una natura volatile, ed è qui che sta il rischio. Le previsioni non sono sicurezze e un grande investimento potrebbe andare perso a causa di una valuta drasticamente indebolitasi.

2. Rischio Paese

I rischi delle valute dipendono in gran misura anche dai fenomeni economici che un Paese deve affrontare. Prima di investire nella valuta da voi scelta, si dovrebbe indagare sul livello di stabilità del Paese in questione. Ogni voce anche flebile sugli aspetti economici di un Paese ha un grande potere. Gli investitori possono ritirare i propri asset dal mercato Forex in qualsiasi momento, sotto pressione anche solo al pensiero di perderli, innescando un effetto domino. Sempre più investitori considereranno il ritiro una strategia sicura, da qui un rapido calo del valore della valuta.

3. Rischio Transazione

A causa delle fluttuazioni imprevedibili del mercato Forex, il valore delle valute può subire un cambiamento improvviso in qualsiasi momento della giornata, senza alcuna considerazione per le vostre regolamentazioni contrattuali. Fintanto che il mercato dei cambi ha una natura capricciosa, non sarete al riparo dai rischi. I singoli e le società devono assumersi il rischio di pagare sostanziali costi di transazione che possono verificarsi tra il momento di accordo del contratto e il momento di attivazione del contratto.

4. Rischio Rovina

Il rischio di rovina può diventare realtà tutte le volte che il rapporto rischio-rendimento è maggiore di 3:1. Questa è comunque una misura di sicurezza troppo limitata, ma oltre questo rapporto siete esposti a grandi rischi. Nelle opzioni binarie questo significa che se la percentuale di reddito si porta al di sotto del 50% significa che state correndo un gran rischio. Il rischio di rovina è presente in qualsiasi attività in cui entrano in gioco le emozioni. Quindi questo rende il rischio di rovina una realtà del mercato dei cambi.

Per limitare questo rischio, si consiglia di ricorrere alla diversificazione. Non puntate i vostri asset su una singola scommessa. Questa strategia vi permette di superare alcuni confini, ma solo su previsioni ragionate.

5. Rischi Regolamento

Dal momento che le regole del mercato Forex dipendono dalle 8 banche centrali mondiali, il rischio di regolamento gioca un ruolo importante nella vostra attività di trading. Il rischio di regolamento è un effetto collaterale dei fusi orari dei diversi continenti. Durante la stessa giornata di scambi, le stesse valute possono essere trovate a prezzi diversi. Quindi il vostro successo non dipende solo dalla scelta di una buona giornata per la valuta scelta, ma anche di uno specifico momento della giornata.

6. Rischio Dittatura

Quando un governo usa la sua influenza per interferire direttamente sul mercato Forex. Per questo è importante avere anche una buona conoscenza della storia mondiale. Anche se questo è il rischio meno probabile tra quelli elencati, poiché tutti i principali mercati valutari si trovano negli USA, dovreste comunque prestare grande attenzione agli eventi a livello mondiale.

7. Rischi tecnici

Oggi la maggior parte delle piattaforma di trading si trova online per facilitare a chiunque l’accesso al mercato Forex. Tuttavia, nonostante i numerosi vantaggi che Internet ci offre, non dovreste farvi affidamento al 100%. Una bassa disconnessione Internet oppure un intervento di manutenzione del sito possono fare la differenza tra vincita e perdita dei vostri asset.

Nel complesso sono questi i sette maggiori rischi del trading che dovreste tenere in considerazione nel processo decisionale. Una volta trovato un compromesso tra i rischi che si affrontano e le opportunità che possono essere sfruttate, siete pronti per iniziare il vostro investimento.

 


Fare trading