Tag:, ,
3 min read 

L’euro (EUR) continua ad essere ben comprato sui mercati e scambia a circa 1.176 contro il biglietto verde (USD), dopo i commenti di Mario Draghi. Il presidente della BCE, infatti, in una audizione al parlamento europeo, ha riaffermato che l’istituto da lui presieduto procederà con l’annullamento delle misure espansive messe in atto per combattere la deflazione durante il resto dell’anno. Inoltre la BCE continua ad assistere ad un miglioramento del mercato del lavoro, accompagnato da una dinamica salariale in rialzo.

EUR/USD

Anche Macron ha contribuito al rialzo della moneta unica, annunciando un mega piano di stimolo finanziato in deficit, che porterà all’abbassamento della pressione fiscale, soprattutto sulle aziende. Questa mossa, che dovrebbe portare il deficit/PIL francese al 2.8% nel 2018, provocherà un aumento dell’inflazione, spingendo ancora di più la BCE ad essere meno accomodante.

Per quanto riguarda la sterlina del Regno Unito (GBP), dopo le parole della scorsa settimana della premier May che avevano fatto perdere oltre l’1% contro l’euro alla valuta di Sua Maestà in una sola seduta, ci potrebbe essere l’ennesimo colpo di scena, sempre legato alla vicenda della Brexit. Visto che un accordo con l’Unione Europea si fa sempre più difficile, se non impossibile, il partito Labourista sta riflettendo sull’idea di proporre un nuovo referendum.

Forex

Senza accordo, infatti, la maggioranza dei politici del partito dell’ex premier Blair riterrebbe opportuno e non un tradimento della volontà popolare espressa nel giugno del 2016 la possibilità di dare agli elettori del Regno Unito un’ultima chance a riguardo. Per la precisione in questo nuovo referendum verrebbe chiesto se è opportuno uscire dall’Unione Europea senza aver raggiunto un’intesa con Bruxelles.

I mercati, perciò, anche a causa dei sondaggi, che mostrano una popolazione sempre più favorevole a questo scenario, reagiscono positivamente, comprando sterline. Theresa May appare sempre più isolata, anche nel suo stesso partito, e probabilmente non avrà la forza di vincere in parlamento e non permettere che un nuovo referendum sia indetto.

Fai trading qui