3 min read 

Bisogna ammetterlo: anche i migliori trader a volte cadono in un circolo di operazioni in perdita. Ciò che distingue un trader abile da un principiante è il modo in cui questo gestisce la situazione.

Quindi, cosa si può fare per uscirne? Continua a leggere per scoprirlo.

Non farti sopraffare dall’emotività

Don't be so emotional“Più facile a dirsi che a farsi” penserai, e hai ragione – è difficile controllare le emozioni quando ci sono di mezzo i soldi. Ma vedila in questo modo: le emozioni portano a decisioni affrettate, che a loro volta conducono a ulteriori perdite.

Al contrario, dovresti vedere una serie di operazioni in perdita come un segnale che devi regolare la tua strategia, cambiare strumento o esplorare gli strumenti di analisi.

Prenditi una pausa

Si dice che i mercati siano ciclici. Forse, si tratta solo di un momento negativo per il trading e devi solamente aspettare? Potrebbe essere vero.

Fai una pausa, prenditi alcune ore o anche una giornata. Prenditi tutto il tempo che ti serve per rinfrescarti le idee e per poter valutare al meglio le prossime mosse per entrare sul mercato.

Accetta le perdite inevitabili

Le operazioni infruttuose sono inevitabili. Anche i trader di maggior successo hanno un tasso di vincita dell’80%, con un 20% di perdite. La domanda da porsi è: come fanno a rimanere in positivo? Non permettono agli insuccessi di scoraggiarli nella loro attività.

Dedicati alla formazione

Se ti trovi in un circolo di perdite, è possibile che tu abbia qualcosa da imparare. Dai un’occhiata ai nostri video formativi o leggi qualche articolo sugli aspetti che sembrano più complicati.

Trasforma le operazioni in perdita in un’occasione di apprendimento. Ancora meglio – prenditi del tempo per sperimentare utilizzando il conto dimostrativo. Questa è la ragione per cui il conto è illimitato e sempre disponibile e raggiungibile in un solo clic.

Gestisci il tuo capitale

Siamo sinceri. Quando ti trovi a predere costantemente denaro, è importantissimo avere un piano di gestione del capitale.

Primo obiettivo – dai un taglio alle perdite. Potresti impostare un limite al tuo volume giornaliero di trading o reinvestire solo una piccola percentuale del tuo profitto.

Una serie di perdite può capitare a tutti, si tratta della natura volatile del trading. Se dovesse capitare anche a te, ricorda: un trader di successo non è un trader che non perde, ma un trader che non si arrende.

Fai trading qui