3 min read 

Il Bitcoin (BTC) tocca nuovi massimi di sempre, scambiando quasi a quota 11000$. La sua corsa non sembra volersi arrestare e, nelle ultime ore, dopo aver sfondato quota 10000$, sembra in accelerazione con volumi sempre maggiori.

Anche dal grafico sottostante si può vedere come il prezzo ormai abbia rotto molti parametri dell’analisi tecnica, con candele ben al di sopra delle Medie Mobili Esponenziali e della fascia maggiore delle Bande di Bollinger. Vedendo le cose in prospettiva la regina delle criptovalute si è apprezata del 20% solo a partire da venerdì scorso, il Black Friday, e di quasi il 1000% dall’inizio dell’anno.

Bitcoin grafico

E’ stata percorsa tanta strada nell’ultimo periodo, soprattutto tra il pubblico meno esperto grazie alla sempre maggior attenzione da parte di tutti i media al fenomeno. L’utilizzo è cresciuto a sua volta, con gli scambi in Bitcoin che sono arrivati a toccare un controvalore superiore ai 2 miliardi di dollari giornalieri. Le opinioni su cosà accadrà in futuro, sono, però, decisamente contrastanti.

Poche ore or sono il nuovo capo della Fed, Jerone Powell, designato a succedere alla uscente Janet Jellen, si è detto ancora non interessato alla materia criptovalute. Però ha segnalato che “nel lungo periodo le cose potrebbero cambiare”. Altri, come Peter Rosenstreich di SwissQuote, tutto è una conseguenza del voto sulla Brexit e dell’elezione di Trump. Questi eventi hanno, secondo lui, inciso fortemente sui fondamentali dei mercati mettendo in guardia gli investitori sulla concreta possibilità di realizzarsi di scenari populistici.

Ciò, pertanto, ha creato una spinta per asset come l’oro e le criptovalute, percepite come ancora di salvezza dall’inflazione e dalle instabilità imputabili ai governi.

Kripto CFD

Giornata, tutto sommato, positiva anche per le altre criptovalute. Spicca la forte performance del Dash (DASH) in rialzo del 24% a 755$ circa. In relativamente forte rosso troviamo, invece, l’Ethereum Classic (ETC), in ribasso del 7%.

Probabilmente questo calo è fisiologico dopo i forti rialzi recenti. Il “pattern” di forti rialzi e leggere discese successive è molto comune nel mondo delle criptovalute.

Fai trading qui