4 min read 

Sei alla ricerca di un nuovo indicatore da inserire nella tua strategia di trading? Se applicato correttamente, il Center of Gravity (COG) può diventare un’aggiunta indispensabile al tuo sistema di trading. Semplice da comprendere e da impostare, può essere usato da solo o in combinazione con altri indicatori. Vediamo nel dettaglio le sue caratteristiche.

Come funziona?

Sviluppato da John Ehlers, autore di numerosi manuali di trading, il COG è un indicatore importante in quanto può fornire una previsione della futura azione del prezzo. Secondo l’autore stesso e alcuni esperti di trading, il COG presenta un ritardo minimo, se non ne è addirittura privo. L’indicatore può aiutare i trader nell’individuare i punti di inversione del trend.

Il nome dell’indicatore ha origine da un’analogia divertente. Ehlers ha colto una somiglianza tra le medie mobili ponderate del prezzo e gli indici ponderati di distribuzione della massa per un oggetto fisico e come viene definito il centro di gravità per esso. In questo modo, ha sviluppato un indicatore basato sulla somma dei prezzi per un certo periodo.

L’indicatore è costituito da due linee: la linea COG (verde) e la linea del segnale o Trigger (rossa), che è essenzialmente una media mobile semplice, utilizzata per generare segnali di acquisto e vendita.

Come usarlo nel trading?

Per interpretare l’indicatore è necessario osservare gli incroci delle due linee, in quanto mostrano i potenziali punti di svolta nel prezzo.

Il segnale all’acquisto si verifica quando la linea COG attraversa sopra la linea del segnale. Il segnale alla vendita può essere rilevato quando il COG attraversa sotto la linea del segnale.

Segnali Buy e Sell ricevuti dal COG

È possibile combinare il Center of Gravity con altri indicatori. È importante ricordare che l’indicatore è più utile in un mercato piatto, mentre non è adatto per un mercato in trend, il che significa che è possibile utilizzare indicatori come l’ADX per determinare lo stato corrente e astenersi dall’utilizzare il COG se se si rileva un trend forte. Anche le Bande di Bollinger possono essere applicate.

Ricorda che non c’è alcuna necessità di attivare più di 2-3 indicatori in un solo grafico. È importante capire lo scopo di ciascun indicatore e fare trading con consapevolezza, piuttosto che ricevere segnali doppi da indicatori simili.

Come impostarlo?

Quando si lavora su IQ Option, impostare il COG è semplice. Ecco quel che devi fare:

1. Clicca sul pulsante “Indicatori” in alto a sinistra nella schermata e andare alla scheda “Momentum”,

2. Seleziona “COG” dall’elenco degli indicatori disponibili,

3. Senza modificare le impostazioni di default, cliccare su “Applica”. I trader esperti possono regolare i periodi a proprio piacimento, purché comprendano i principi alla base dell’indicatore e il modo in cui viene calcolato.

L’indicatore è pronto per essere usato!

Prova il Center of Gravity e decidi se può entrare a fare parte della tua strategia di trading.

Prova il COG