5 min read 

Il Momentum è uno strumento di analisi tecnica, progettato al solo scopo di identificare la forza del trend, ovvero, la velocità delle variazioni del prezzo. Il Momentum viene visualizzato come una singola linea estranea al grafico ed è estremamente semplice da seguire. L’indicatore può essere usato su qualsiasi asset o intervallo temporale – lo troveranno utile tanto i trader principianti, quanto i veterani. Leggi l’articolo completo per scoprire di più sull’indicatore e su come usarlo.

Come funziona?

L’indicatore confronterà il prezzo attuale dell’asset con il prezzo di alcuni periodi precedenti. Maggiore è la differenza fra i due, più elevate saranno le letture dell’indicatore. In caso di assenza di differenza, l’indicatore resterà a 0, indicando un andamento laterale del mercato.

L’indicatore Momentum visualizzato sulla piattaforma di trading IQ Option

È possibile usare quattro diverse quotazioni: l’indicatore è in grado di confrontare il massimo, il minimo, i prezzi di apertura e di chiusura dell’asset sottostante. I prezzi di chiusura sono quelli più comunemente usati. Tuttavia, anche gli altri tre possono essere applicati per ricevere tipi di segnali diversi.

Come impostarlo?

Ecco quel che devi fare per impostare l’indicatore Momentum:

Clicca su “Indicatori” in basso a sinistra nella trade room e vai alla scheda “Popolari”.

Quindi seleziona “Momentum” dall’elenco degli indicatori disponibili.

Clicca su “Applica” nella finestra che si aprirà.

L’indicatore è pronto per essere usato. Nota che il preriodo e il valore della quotazione possono essere regolati in modo da rendere l’indicatore più sensibile o per ridurre il numero di falsi segnali.

Come usarlo nel trading?

Il Mometum può essere usato per ricevere segnali di trading tempestivi e precisi. Può anche essere impiegato come strumento aggiuntivo, che ti aiuterà a confermare i segnali ricevuti da altri indicatori.

Maggiore è l’indicatore, più rapido sarà il movimento al rialzo del prezzo. Più basso è l’indicatore, più rapido sarà il movimento al ribasso del prezzo. Quando l’indicatore appare uguale allo 0 indica l’assenza di un trend prevalente sul mercato (ovvero, che il mercato è piatto).

Sono vari i tipi di segnali che puoi ricevere mentre fai trading con il Momentm.

Prima di tutto, può essere utilizzato come un MACD. In questo caso, il trader aprirà una posizione corrispondente (buy o sell) quando l’indicatore si trova al suo massimo o al suo minimo. Quando si utilizza questa strategia, è importante confermare il segnale con un altro indicatore di una categoria differente.

Picchi e depressioni come segnali BUY e SELL forniti dal Momentum

In secondo luogo, può essere usato come indicatore anticipatorio. La strategia si basa sulla premessa della crescita/calo accelerati al termine di un ciclo del trend. Quando il trend, positivo o negativo, accelera improvvisamente, è il caso di prevedere una prossima perdita di potenza. Sebbene utile, questo metodo non è preciso al 100% e pertanto deve essere usato con cautela.

In terzo luogo, il Momentum può essere usato come strumento supplementare per confermare o confutare i segnali forniti da altri indicatori. Siano essi i Frattali, l’Alligator o le Bande di Bollinger, il Momentum può aiutarti a prendere la decisione giusta al momento giusto.

Il Momentum è un indicatore di analisi tecnica che può divenire un valido supplemento alla collezione dei tuoi strumenti di trading. È adatto sia per i trader principianti, sia per quelli con maggiore esperienza, dal momento che può essere regolato e impostato in base alla propria strategia e allo stile di trading. Tuttavia, è importante notare che nessun indicatore di analisi tecnica è in grado di fornire segnali precisi nel 100% dei casi.

Vai alla piattaforma