5 min read 

In questo articolo troverai una raccolta di suggerimenti sul day trading, o trading giornaliero, che sicuramente ti saranno utili. Quasi tutti i trader di IQ Option si dedicano al trading giornaliero, ma non tutti di loro sanno esattamente di cosa si tratta. Il trading giornaliero consiste nell’acquisto e nella vendita di strumenti finanziari entro la stessa giornata, generalmente per più volte. Se applicati correttamente, questi principi possono migliorare sensibilmente le tue abilità nel trading.

1) Conosci i mercati

Questo consiglio non vale per le procedure generali di trading (sebbene sia importante conoscerle e comprenderle), ma piuttosto agli eventi importanti che avvengono ogni giorno. Come probabilmente già sai, le notizie e gli annunci più importanti hanno il potenziale di muovere i mercati. I titoli azionari e le valute nazionali sono particolarmente vulnerabili alle fluttuazioni di prezzo legate alle notizie. Ricorda che, anche nel trading su intervalli temporali più brevi, i fattori fondamentali possono comunque influire sul risultato delle tue operazioni.

2) Distribuisci i fondi

L’importo di denaro da destinare a ogni singola operazione deve essere calcolato con la massima precisione. Non dovresti prevedere un importo fisso, e non dovresti investire il tuo intero credito. Piuttosto, è consigliato considerare un investimento che non superi il 3-5% del tuo saldo totale. In questo modo ti tutelerai nel caso di una serie di operazioni in perdita, eventualità che prima o poi tutti i trader devono affrontare.

3) Dedica del tempo al trading

Il day trading è un’attività che richiede molto tempo. Infatti, i trader giornalieri più affermati dedicano al trading il tempo che gli altri dedicano al lavoro. I trader giornalieri non hanno un orario lavorativo e passano più tempo possibile a monitorare i mercati. Il day trading non è un modo per fare soldi facili e richiede tempo e impegno.

4) Fai una pianificazione temporale delle operazioni

È altrettanto importante scegliere il momento giusto per aprire le operazioni. I trader con più esperienza entrano sul mercato quanto la volatilità raggiunge il suo massimo, il che accade generalmente all’inizio della sessione di trading nel caso dei titoli azionari, degli indici, dei fondi e delle materie prime. Per il Forex, le cose sono un tantino più complicate. Poiché il trading sul Forex avviene 24/5 in tutto il mondo, con i maggiori cambi a New York, Londra, Singapore e Tokyo, il picco di volatilità viene generalmente osservato quando più di un mercato è aperto. Alcuni esperti, tuttavia, consigliano ai principianti di dedicarsi al trading quando la volatilità, al contrario, è bassa, per poter gestire meglio il rischio. Trovare il momento migliore, che più si adatta al tuo stile di trading, e sviluppare di conseguenza le tue strategie di trading è un tuo compito.

5) Sii realista

Non esiste una strategia vincente nel 100% dei casi. In base al ritorno potenziale offerto dallo strumento a cui ti dedichi, potrebbe essere sufficiente la vincita del 60%, o addirittura del 50%, di tutte le tue operazioni per poter rimanere in positivo (ma ricorda che anche in questo caso la vincita non è garantita e il tuo capitale potrebbe essere a rischio). Il punto è vincere più di quanto si perde.

Questi suggerimenti, se memorizzati e applicati alle tue attività di trading giornaliero, possono davvero fare la differenza.

Fai trading qui

Il presente articolo non rappresenta un consiglio di investimento. Qualsiasi riferimento a movimenti o livelli di prezzo passati è di carattere informativo e basato su analisi esterne, non forniamo alcuna garanzia che tali movimenti o livelli si possano ripresentare in futuro. In conformità con i requisiti imposti dall'Autorità europea degli strumenti finanziari e dei mercati (ESMA), il trading con le opzioni binarie e digitali è disponibile esclusivamente ai clienti categorizzati come clienti professionisti.


INFORMATIVA GENERALE SUI RISCHI:


I CFD sono strumenti complessi e comportano il rischio elevato di perdere soldi rapidamente a causa dell'effetto leva. Il 77% degli account degli investitori al dettaglio perdono soldi quando fanno trading con CFD tramite questo fornitore. Dovresti assicurarti di aver compreso il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di assumerti l'alto rischio di perdita del tuo denaro.