6 min read 

L’Average True Range (ATR) è un indicatore di analisi tecnica che funziona come misura della volatilità. Venne introdotto, insieme a molti altri strumenti di analisi tecnica, da Welles Wilder nel suo libro “New Concepts in Technical Trading Systems”. Al momento ATR è uno degli indicatori di analisi tecnica più comunemente utilizzati, ha resistito alla prova del tempo e ha fatto la sua strada su molte piattaforme di trading.

L'indicatore ATR come viene visualizzato sulla piattaforma di trading IQ Option
L’indicatore ATR come viene visualizzato sulla piattaforma di trading IQ Option

Come funziona?

Anche se potrebbe sembrare il contrario, l’idea che sta dietro all’indicatore è semplice. I tassi di cambio delle valute fluttuano sempre. L’alta volatilità è una delle ragioni per cui milioni di trader in tutto il mondo amano il mercato Forex. Maggiore è la volatilità, e maggiore è il numero di operazioni potenzialmente redditizie. Con la volatilità arrivano le opportunità di trading. Ovviamente la direzione del trend futuro è importante, ma sapere che una tendenza sta per iniziare è già estremamente utile. Inoltre, se la volatilità è abbastanza alta, in certe strategie non è nemmeno necessario conoscere l’esatta direzione del trend. Ci sono diversi modi per stimare la volatilità del mercato e ATR utilizza uno di questi.

Per capire come funziona ATR è necessario prima dare un’occhiata al concetto di “true range”. Secondo Wilder, il “true range” è il valore maggiore tra i seguenti:

  1. Attuale Massimo meno attuale Minimo,
  2. Attuale Massimo meno il precedente valore di Chiusura,
  3. Attuale Minimo meno il precedente valore di Chiusura.

Per gli ultimi due punti vengono utilizzati i valori assoluti per garantire numeri positivi.

Il “true range” è il maggiore tra questi tre parametri
Il “true range” è il maggiore tra questi tre parametri

Average True Range è una media mobile dei “true range” menzionati sopra. Per impostazione predefinita, viene usata una media mobile con periodo 14. L’intero indicatore viene rappresentato da una sola linea. Quando la volatilità è in aumento, il grafico ATR andrà in su. Altrimenti, quando il mercato è stabile, la linea graviterà verso il basso.

Come impostarlo?

Impostare l’indicatore ATR sulla piattaforma IQ Option è facile.

Cliccare sul pulsante “Indicatori” nell’angolo in basso a sinistra dello schermo. Quindi scegliere ATR dall’elenco degli indicatori disponibili.

Impostare l'indicatore. Passo uno
Impostare l’indicatore. Passo uno

Quindi cliccare sul pulsante “Applica”. L’indicatore viene visualizzato nella parte inferiore dello schermo, subito sotto al grafico dei prezzi.

Impostare l'indicatore. Passo due
Impostare l’indicatore. Passo due

Average True Range è pronto per essere usato.

Come utilizzarlo nel trading?

L’indicatore può essere utilizzato dagli investitori per determinare punti di entrata e uscita ottimali.

Solitamente i periodi di bassa volatilità sono mescolati con periodi di alta volatilità, quando il mercato è instabile, creando in questo modo numerose opportunità di trading. La natura mutevole del mercato Forex è ciò che lo rende così allettante. Sapere quando il periodo di bassa volatilità (e quindi di limitate opzioni di trading) sta per concludersi è un vantaggio strategico che i trader potranno attendere di utilizzare.

I periodi di bassa volatilità sono intervallati da periodi di alta volatilità
I periodi di bassa volatilità sono intervallati da periodi di alta volatilità

Più lungo è il periodo di ATR e più preciso sarà l’indicatore, compromettendo invece parte dei segnali di trading. E viceversa, riducendo il numero dei periodi è possibile ottenere più segnali, ma è probabile che alcuni di essi saranno falsi o almeno non così precisi come si desidera.

Nota importante. ATR utilizza valori assoluti al posto delle variazioni percentuali. Indicatori di diverse società e anche della stessa società su differenti intervalli temporali non possono essere adeguatamente paragonati tra di loro.

Conclusioni

Average True Range non è un indicatore in grado di mostrare la futura direzione del trend o di fornire informazioni complete su come il grafico dei prezzi si comporterà. Tuttavia, l’ATR è un indicatore unico nel suo genere in quanto aiuta a rintracciare la volatilità dell’azione del prezzo. Combinato con strumenti di analisi tecnica di tipo trend-following e di momentum, ATR può rappresentare un rispettabile strumento con buon potenziale.

Allenati gratuitamente

Il presente articolo non rappresenta un consiglio di investimento. Qualsiasi riferimento a movimenti o livelli di prezzo passati è di carattere informativo e basato su analisi esterne, non forniamo alcuna garanzia che tali movimenti o livelli si possano ripresentare in futuro. In conformità con i requisiti imposti dall'Autorità europea degli strumenti finanziari e dei mercati (ESMA), il trading con le opzioni binarie e digitali è disponibile esclusivamente ai clienti categorizzati come clienti professionisti.

INFORMATIVA GENERALE SUI RISCHI:

I CFD sono strumenti complessi e comportano il rischio elevato di perdere soldi rapidamente a causa dell'effetto leva. Il 73% degli account degli investitori al dettaglio perdono soldi quando fanno trading con CFD tramite questo fornitore. Dovresti assicurarti di aver compreso il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di assumerti l'alto rischio di perdita del tuo denaro.

Qualsiasi riferimento a movimenti di prezzo o livelli storici è da considerarsi puramente informativo ed é basato su analisi esterne, non diamo garanzia che questi movimenti o livelli si possano ripresentare verosimilmente nel futuro.

Recommended for you