4 min read 

Conosciamo tutti la sensazione che si avverte quando il trend si evolve a tuo sfavore e devi guardare la tua posizione che si deteriora lentamente. Senza dubbio è qualcosa che nessuno si augura. Tuttavia, ogni trader prima o poi dovrà affrontare questo problema. Perdere una quota delle proprie operazioni è assolutamente normale, anche i trader con più esperienza non vincono nel 100% dei casi. È comunque importante affrontare la questione nel modo corretto per poter gestire al meglio i rischi e le perdite. Riportiamo tre modalità diverse per affrontare questa questione.

1. Rilassati

Potrebbe sembrare ovvio, ma è la prima cosa di cui hai bisogno quando il trend comincia a rivolgersi contro di te. Non importa quante volte ti è stato detto “liberati dall’emotività”, non riuscirai mai a beneficiare di questo approccio finché non riuscirai a farlo in modo definitivo. Aderire alla strategia di trading e mantenere il sangue freddo aumenterà le tue possibilità di vincita.

Quando assisti a una repentina inversione del trend, evita di prendere delle decisioni sulla scia dell’emotività. Al contrario, devi rimanere concentrato e continuare il trading secondo quanto previsto dal tuo sistema di trading.

Un fatto divertente: alcuni trader si servono della meditazione per liberarsi dell’ansia e per sgomberare la mente.

Non per forza dovrai farlo anche tu, e non è detto che sia necessariamente d’aiuto. Tuttavia, è importante abbandonare alcuni modelli psicologici pericolosi e mantenere il controllo sulle emozioni.

2. Usa i livelli di stop loss

Forse avrai già sentito dire che spostare il limite di stop loss una volta che l’operazione è stata aperta è una cattiva pratica nel trading. Infatti, generalmente lo è, dal momento che è legata al trading emotivo. Potrai sempre introdurre una regola nella tua strategia di trading, per cui “se il prezzo dell’asset sfonda una zona maggiore di supporto o resistenza, potrai regolare il livello di stop loss”. In questo modo potrai gestire il rischio con l’aiuto delle funzionalità estese di stop loss e take profit, disponibili per i clienti IQ Option, evitando allo stesso tempo le insidie della gestione “improvvisata” del tuo trading. In alternativa, puoi utilizzare il trailing stop. Questa funzione regola automaticamente i livelli di stop loss e take profit in base alle prestazioni dell’asset.

3. Chiudi l’operazione.

C’è sempre l’opzione di chiudere l’operazione. Non aver paura di chiudere un’operazione quando il tuo sistema di trading te lo dice. Purtroppo non c’è nulla che tu possa fare per controllare il mercato (a meno che tu non sia George Soros) e alcune operazioni andranno perse. Finché non inizi a perdere più di quanto vinci, puoi stare tranquillo. Tale opzione è particolarmente utile quando le emozioni stanno prendendo il sopravvento e non sai come superare l’ansia.

Fai trading adesso